Te lo dico in rima

AUTUNNO

Autunno. Già lo sentimmo venire
nel vento d’agosto,
nelle pioggie di settembre
torrenziali e piangenti
e un brivido percorse la terra
che ora, nuda e triste,
accoglie un sole smarrito.
Ora passa e declina,
in quest’autunno che incede
con lentezza indicibile,
il miglior tempo della nostra vita
e lungamente ci dice addio.

Vincenzo Cardarelli

(Foto dal web)

Commenti

Related posts

ALL’AMATA

# Redazione

ODIO E AMO

# Redazione

E IL MARE E L’AMORE HANNO L’AMARO IN COMUNE

# Redazione