Notizie POLITICA Primo Piano REGIONE

Franco Fiorito torna alla politica?

Franco Fiorito potrebbe essere candidato alle prossime elezioni europee. Lo ha detto il diretto interessato nel corso della trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’, in onda su Radiodue. L’ex capogruppo del Pdl al Consiglio regionale del Lazio, però, non ha voluto specificare da quale partito gli sarebbe giunta la proposta di un ritorno alla politica, nonostante l’insistenza dei conduttori, che, di fronte alla sua resistenza, ad un certo punto, hanno dubitato della veridicità di quanto affermato da Fiorito. Tuttavia, sono riusciti a solleticarlo a tal punto che Fiorito è sbottato così: «Lo sapete che sono stato il più votato d’Italia?». Oltre non è andato, ma, intanto, il dato da acquisire è che – contrariamente a quanto affermato qualche settimana fa a seguito della condanna in primo grado a tre anni e quattro mesi per peculato più cinque anni di interdizione dai pubblici uffici – Fiorito non sarebbe intenzionato a ritirarsi a vita privata, ma starebbe valutando l’ipotesi di tornare alla politica. Ricordiamo ai nostri lettori che, proprio domenica scorsa, l’ex esponente del Pdl sarebbe giunto a Sora: si è detto semplicemente per andare a trovare un amico. Ma chi può dire che, invece, Fiorito non stia già sondando il terreno per eventuali concordanze sul suo nome? Certo, l’ipotesi è più che un azzardo, ma nulla può essere escluso. Per concludere, gli ironici conduttori di un ‘Un giorno da pecora’ hanno scherzato sulla mole fisica dell’ex consigliere regionale. “Si può dire ciccione?” – gli è stato chiesto – “Io dico sempre falso magro” – ha ribattuto Fiorito, a cui non è mai mancata la risposta pronta.

Commenti

Related posts

DISSUASORI DI VELOCITA’, IL MINISTERO LI BOCCIA. E IL COMUNE DI SORA?

Soraweb Redazione

FERROVIA, UNA VERIFICA DEGLI IMPIANTI

@ Redazione

Sora Calcio: Ammenda e diffida per il Tomei

@ Redazione