Comunicati Stampa CRONACA Notizie

L’ASSOCIAZIONE ‘CENTO GIOVANI’ CONTRO ACEA ATO 5, PRONTO L’ESPOSTO

Dal mese di settembre 2014 l’associazione dei consumatori “Cento Giovani” sta ricevendo, presso lo sportello del Comune di Sora, gli utenti di tutta la Provincia di Frosinone, in merito  alle fatture Acea Ato 5 contenenti  i due importi richiesti dal Gestore a titolo di conguaglio 2006 – 2011 (rateizzato in dodici rate) e a titolo di deposito cauzionale (per due rate).

Dopo numerosi reclami scritti inviati al Gestore Acea Ato 5, il Presidente Prov.le dell’Associazione dei consumatori “Cento Giovani”, Avv. Serena Petricca, ha deciso, già dal mese di dicembre 2014, di intraprendere un’azione collettiva nei confronti del Gestore, al fine di ottenere l’annullamento delle fatture, contenenti le dette somme, richieste a titolo di conguaglio 2006 -2011 e a titolo di deposito cauzionale.

L’avv. Serena Petricca, Presidente Prov.le Cento Giovani, riferisce che da mesi l’Associazione sta raccogliendo le adesioni per l’azione collettiva, che partirà a breve e si rende, pertanto, necessario adire l’Autorità Giudiziaria a seguito dei fondati motivi di illegittimità che inficiano le fatture inviate agli Utenti.

Tutti gli utenti che fossero interessati ad aderire all’azione collettiva possono rivolgersi all’Associazione Cento Giovani nei giorni di lunedì e giovedì mattina dalle ore 10.00 alle ore 13,00, presso il Comune di Sora – Ufficio Servizi Sociali.

Commenti

Related posts

“Un incontro con i sindacati per un futuro di collaborazioni”

@ Redazione

Madonna di Fatima in visita all’Ospedale Civile “SS. Trinità”

@ Redazione

ACCENTRAMENTO SEDI ADISU, IL “NO” DELLA CISL FEDERAZIONE UNIVERSITA’

Soraweb Redazione