Articoli Notizie POLITICA REGIONE

NICOLA ZINGARETTI: “IN GIUNTA UNA SQUADRA COMPOSTA PER IL 50% DI DONNE E UOMINI”.

NICOLA ZINGARETTI: “IN GIUNTA UNA SQUADRA COMPOSTA PER IL 50% DI DONNE E UOMINI”.

“Alla Regione vogliamo fare una cosa che penso sia normale e che abbiamo fatto in Provincia in questi anni – spiega Zingaretti sul suo sito internet (http://www.nicolazingaretti.it) -. In Giunta avremo una squadra composta per il 50% di donne e uomini. Lo facciamo non per rispettare gli obblighi della legge ma perché siamo convinti dell’importanza di questa decisione e del contributo che le donne possono dare alla nostra comunità. Ci sarà piuttosto una riorganizzazione delle deleghe e delle competenze degli assessori, per avere una Regione che funziona e rivoluzioneremo la macchina amministrativa perché la Regione così come è organizzata dalla destra non funziona”.

Intanto da ieri, 17 dicembre, sono aperti i lavori al comitato elettorale, per portare alla Regione trasparenza e serietà. Per farlo sarà necessario l’impegno di tutte e di tutti.

“Oggi è un giorno importante, apriamo i lavori al comitato elettorale, per portare alla Regione Lazio trasparenza e serietà”. Questo si legge sempre sul sito internet di Zingaretti. “Per farlo sarà necessario l’impegno di tutte e di tutti. Per questo la nostra campagna sarà basata sulla partecipazione delle tante persone che sono stanche di vedere lo scandalo a cui sono ridotte le nostre istituzioni e che vogliono impegnarsi per il cambiamento. Se anche tu vuoi partecipare puoi farlo nel modo che preferisci: Costruiamo insieme il programma. Spesso chi governa fa calare dall’alto le sue decisioni. Noi invece vogliamo ascoltare le persone e coinvolgerle nelle scelte per migliorare la vita di tutti. Partecipa anche tu alla costruzione di un programma condiviso per la Regione, confrontando idee e proposte. Diventa volontario, partecipa a questa grande sfida nella tua città o nel tuo quartiere. Apri un comitato. Vuoi cambiare il Lazio insieme ai tuoi amici, familiari, colleghi o vicini di casa? Puoi aprire un Comitato ‘Insieme per Nicola’ ed essere protagonista. Coinvolgi i tuoi amici sul web. Se vuoi sensibilizzare le persone che conosci puoi farlo condividendo su Facebook alcuni materiali che raccontano il nostro lavoro. Sostieni la campagna. C’è anche un altro modo per sostenere la nostra sfida. La nostra sarà una campagna sostenuta da tante persone. Non vogliamo tanto da pochi ma poco da tanti. Fai una donazione subito, anche tre euro possono fare la differenza”.

Commenti

Related posts

Reati ambientali: a Sora nessuna denuncia

@ Redazione

RACE FOR THE CURE 2014: INIZIATIVA DONNA PRESENTE

ASSUNZIONE DI 4 VIGILI URBANI, IL COMUNE TORNA ALLA CARICA

@ Redazione

Leave a Comment