Articoli Notizie POLITICA REGIONE

Regione: Il Tar: si voti per 50 consiglieri.

Nella mattinata del 15 gennaio il Tar del Lazio ha ufficialmente preso la sua decisione: il 24 e 25 febbraio si andrà a votare per eleggere 50 consiglieri regionali e non 70, come invece prevede attualmente lo Statuto del Lazio. Respinti, dunque, i ricorsi presentati dai Radicali e dai Verdi, che sostenevano che lo Statuto stesso dovesse prevalere su ogni altro atto normativo.
Queste le prime moitivazioni rese note dal Tribunale Amministrativo: “Data la singolarità della questione e i complessi profili di interesse pubblico rilevanti nella specie, in questa fase occorre avere particolare riguardo anche alla necessità di non pregiudicare, alla stregua di un ragionevole bilanciamento di interessi, le esigenze di certezza inerenti al procedimento elettorale in corso. Il Collegio – si legge nell’atto pubblicato dall’agenzia OMNIROMA – ritiene che non possa considerarsi
pienamente acquisita la prova del fatto che l’eventuale fissazione in via cautelare del numero dei consiglieri da eleggere in 70 comporti con certezza l’esclusione della necessità di ripetere le elezioni nell’ipotesi di reiezione del ricorso nel merito, in quanto il mero calcolo del numero dei seggi (con riduzione da 70 a 50) non garantirebbe ex post il corretto esercizio del diritto di elettorato attivo e passivo”

Commenti

Related posts

ALCOL E ASSUNZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI, IL BILANCIO DELLE OPERAZIONI DEI CARABINIERI

N.B. 2000 Sora: Primo giorno di attività

@ Redazione

SEQUESTRATA EX DISCARICA