Notizie

SORA-CASSINO – AUTOVELOX, CONDANNATI SINDACO E ASSESSORI: INCENTIVAVANO LE MULTE

(omniroma.it) – L’autovelox di Pignataro Interamna costa caro a cinque persone. A pagare, questa volta, non sono gli automobilisti in transito sulla superstrada Cassino Formia, ma amministratori e imprenditori. Ieri pomeriggio sono state lette le sentenze di condanna ad un anno di reclusione ciascuno per il sindaco Benedetto Evangelista e per i componenti della giunta del 2009, gli assessori Rita Di Giorgio, Enrico Tiseo e Giancarlo Evangelista. Un anno e due mesi, invece, è la condanna per l’amministratore della società che aveva noleggiato gli autovelox. L’indagine svolta dalla procura di Cassino risale al 2011 e si è concentrata sul cambiamento dei trattamenti economici tra comune e ditta proprietaria degli autovelox. La somma riconosciuta alla ditta è stata considerata dal tribunale collegiale di Cassino, un incentivo ad aumentare il numero dei verbali piuttosto che tutelare la pubblica utilità.

Commenti

Related posts

LADRO RIPRESO E TRADITO DALLA TELECAMERA CHE HA RUBATO

SORA – IL 29 OTTOBRE CONSIGLIO COMUNALE. CENTRO ANZIANI E PRUSST ALL’ORDINE DEL GIORNO.

Claudio Paris: “Ho imparato a respirare il vero clima della competizione di alto livello in A2″

@ Redazione